SempliceMente Lu

SempliceMente Lu

lunedì 4 luglio 2011

CaT Mamma felice PRIMA TAPPA

Quando ho scelto di partecipare al CaT di mamma felice ero consapevole visto il tema "Sogni e Desideri" che sarebbe stato impegnativo ma non credevo fino a questo punto.
La prima tappa, quindi, nasce così: ditemi quali sono i vostri talenti, le vostre qualità. Ditemi perchè vi meritate di essere felici.Ricordate a voi stesse chi siete, e perchè siete importanti, e perchè vi piacete.Rispondete alla frase: Me la merito, la felicità, perchè…
E' da stamattina che ci penso (non assiduamente lo confesso .... il mio è più un pensiero a singhiozzo), ma ancora non sono riuscita a darmi una risposta, io non sono particolarmente brava in qualcosa anzi... nella mia vita ho fatto sempre la scelta sbagliata perché non mi sono mai fidata delle mie capacità e mi sono sempre fatta condizionare dagli altri e poi bloccare dalla pigrizia; in quest'ottica potrei affermare che forse la mia qualità principale è quella di "sapermi adattare" i miei talenti? Credo di non avere le idee ben chiare neanche su questo punto visto che ho scoperto di essere in grado di fare molte delle cose su cui mi sono sempre considerata "negata". Me la merito, la felicità, perché....
Accidenti e proprio tosta questa prima tappa!!!
Credo che ci dormirò su... del resto si sa... la notte porta consiglio.

05 luglio Aggiornamento

Superato il "panico" iniziale rieccomi ad affrontare la prima tappa della Caccia al tesoro di Mamma felice.
Lo scoglio da superare è sempre lo stesso: "ricordare a me stessa chi sono, perché sono importante e perché mi piaccio" la tendenza è sempre quella di guardare indietro ma per chi non ha solide radici questo è controproducente perché rievocare episodi del passato fa male, riporta a galla sentimenti mai sopiti, tanta rabbia e frustrazione. E poi, pensandoci bene, neanche serve tutta questa introspezione, si parla al presente "chi sono, perchè sono importante, perché mi piaccio ORA!!"
Io ORA sono SemplicementeLu con tutte le mie sfaccettature di donna, mamma, moglie, con i miei limiti ma anche con tanta voglia di superarli e di essere migliore. Io ORA sono una persona che cerca il proprio equilibrio, la propria serenità per se stessa e per le persone che le stanno accanto. Mi piaccio perchè conosco la forza che c'è dentro di me anche se al momento è tenuta prigioniera dai miei complessi di inferiorità. Mi piaccio perché sono una persona empatica, perché se mi dedico a qualcosa riesco ad ottenere dei risultati soddisfacenti, mi piaccio perchè trovo che i capelli corti mi stiano particolarmente bene a dispetto dell'opinione contraria di molti. E la merito, la felicità, perchè .... diamine...continuo a non sapere il perchè ma sono proprio curiosa di scoprirlo ;)
Grazie Barbara per questa opportunità!!

3 commenti:

  1. daiiiiiiii ce la faremo a trovare qualcosa insieme! ;)

    RispondiElimina
  2. io direi : guarda avanti e sorridi!
    un abbraccio :)

    RispondiElimina
  3. Grazie di cuore ad entrambe!!

    RispondiElimina